agopuntura.it

L'agopuntura si è mostrata più efficace del trattamento farmacologico nella cura della nevralgia post-erpetica

agopuntura nel trattamento della nevralgia post erpetica

L’Agopuntura associata alla moxibustione si è mostrata più efficace del gabapentin, il farmaco per il trattamento di herpes zoster.

Una nuova ricerca ha confrontato gli effetti dell'agopuntura seguite da moxibustione locale, nei confronti di un gruppo che ha ricevuto solo gabapentin e solo agopuntura sham. Il vero gruppo di agopuntura ha avuto un tasso effettivo del 94% rispetto al gruppo del farmaco che ha avuto un tasso effettivo del 86%. Il Gabapentin (Neurontin) è un farmaco spesso usato per trattare il dolore nevritico, soprattutto nei di dolore post-erpetico. La vera agopuntura è stata applicata sui punti Ashi.

L’Agopuntura Sham è una forma di agopuntura simulata, utilizzata per aiutare a stabilire i controlli nelle indagini cliniche e contribuisce ad escludere l'effetto placebo. In questo studio i punti falsi per l’Agopuntura sham sono stati localizzati nelle zone distali alle lesioni erpetiche. Questo tipo di controllo sham ha ricevuto recenti critiche da parte dei ricercatori perchè questa finta puntura può fornire anche benefici clinici, alterando in tal modo i dati che portano a sottovalutare i poteri curativi della vera agopuntura. La Moxibustione consiste nel far bruciare l’erba, di solito Ai Ye (artemisia), vicino alla pelle per far penetrare il calore. La moxibustione è spesso combinata con l'agopuntura, effettuata da agopuntori specializzati in ambito clinico. In questo studio, la moxibustione (moxa) è stata applicata per 15 minuti nella regione delle lesioni. MTC Il trattamento dell’ herpes zoster è stato storicamente trattato con l'agopuntura, nell’ambito della medicina tradizionale cinese (TCM) per oltre 1.000 anni.

Questa nuova ricerca conferma l'efficacia dell’ agopuntura per il trattamento del dolore neuropatico secondario alla infezione da herpes zoster. Il team ha stimato il costo delle cure per entrambi i gruppi e ha stabilito che l'agopuntura è efficace e conveniente per il trattamento del dolore neuropatico da herpes zoster. Il trattamento classico dell’ herpes zoster con agopuntura spesso comporta, secondo i principi TCM, il trattamento del calore umido endogeno. Una diagnosi Zang-Fu può confermare un eccesso di fegato e di cistifellea, fuoco e tossine esogene. Il trattamento prevede i punti di agopuntura LI11 (Quchi), SP10 (Xuehai), UB40 (Weizhong), GB34 (Yanglingquan) e LV3 (Taichong). Secondo i principi della MTC, questa combinazione di punti di agopuntura dissipa vento, elimina le tossine di calore, elimina il calore nel sangue e libera il fegato e la cistifellea caldo umido.

Fonte: HealthCmi.com

Cerca nel sito

AGOPUNTURA: indicazioni e limiti

Newsletter

captcha 

Facebook

logo facebook

Chi è online

Abbiamo 151 visitatori e nessun utente online

Login

Accedi per visualizzare le dispense.

Manca qualcosa?

Stiamo recuperando tutti i materiali presenti sul precedente sito dell'Associazione. Cerchi qualcosa che non abbiamo ancora importato? Vai alla versione precedente del sito.

© 2017 Associazione Italiana Agopuntura • Via Tagliamento, 9 • 00198 Roma • C.F. e P. IVA 02152271009

 

ilmiositojoomla.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.