agopuntura.it

L'agopuntura riduce il rischio di ictus nei pazienti con trauma cranico

agopuntura e trauma cranicoUn'indagine condotta su 29'636 pazienti con una lesione cerebrale traumatica (TBI) ha riscontrato come l'agopuntura sia in grado di ridurre in questi il rischio di ictus.

In particolare sono stati analizzati i dati provenienti dal Taiwan National Health Insurance Research Database dal 2000 al 2008, il cui follow-up è continuato fino alla fine del 2010. I ricercatori hanno fatto notare che l'agopuntura offra ai pazienti con trauma cranico altri benefici quali la necessità di meno cure di emergenza e meno probabilità di ricovero nel primo anno dopo il trauma rispetto alla norma.

Un altro studio citato nella ricerca ha dimostrato che l'agopuntura migliori la cognizione e la qualità del sonno.

Fonte: HealthCmi.com

Cerca nel sito

AGOPUNTURA: indicazioni e limiti

Newsletter

captcha 

Facebook

logo facebook

Chi è online

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

Login

Accedi per visualizzare le dispense.

Manca qualcosa?

Stiamo recuperando tutti i materiali presenti sul precedente sito dell'Associazione. Cerchi qualcosa che non abbiamo ancora importato? Vai alla versione precedente del sito.

© 2017 Associazione Italiana Agopuntura • Via Tagliamento, 9 • 00198 Roma • C.F. e P. IVA 02152271009

 

ilmiositojoomla.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.